Instagram Streaming
info@natwo.it +39.3471856724

pancia piatta

 

Le donne di tutte le età (ma anche gli uomini) vorrebbero una pancia piatta senza molti sacrifici, ma un pò di sforzo bisonga farlo.

Al giorno d’oggi con la presenza del cibo spazzatura e la poca costanza nel bere e nel fare sport, gli inestetismi aumentano.

Il grasso che si accumula in quella zona, purtroppo, è proprio sintomo di una cattiva educazione alimentare ed è molto dannoso.

Ma vediamo insieme cosa fare per riuscire ad avere la pancia piatta

 

5 consigli utili

1. ACQUA

 

E’ sempre consigliato bere almeno 1,5 L di acqua durante la giornata, ma io in genere me ne vado per una regola molto semplice, quando le urine iniziano ad uscire sempre limpide ho raggiunto il grado di idratazione.

Cosa fondamentale però è bere almeno due bicchieri d’acqua appena sveglie.

Il 75% dei muscoli, il 90% del cervello, il 22% delle ossa e l’83% del nostro sangue sono formati da acqua.

Consumare acqua a stomaco vuoto contribuisce ad eliminare le tossine e a perdere peso.

2. COLAZIONE

colazione sana

Per colazione NO AI CARBOIDRATI. 

Meglio uno yogurt con frutta secca, oppure un frullato con latte vegetale e frutta, o una spremuta di arancia con un pò di frutta secca per accompagnare. Comunque mai cereali (alzano l’indice glicemico), mai cornetti, mai brioscine e tutto ciò che contiene carboidrati complessi e zuccheri in quantità industriale.

Bisogna ricordarsi che il corpo ha bisogno di energia buona! Noi siamo quello che mangiamo.

 

  • Se a metà mattina ti viene fame, mangia un pò di frutta o una barretta proteica fatta in casa   o una tisana diuretica.

 

3. PRANZO

 

Ti consiglio di mangiare molti più cereali in chicco come per esempio riso, avena, farro, orzo, ecc…

La pasta se prorpio vuoi mangiarla, sceglila integrale e consumala due – tre volte a settimana.

I cereali in chicco puoi prepararli come più desideri, con i legumi, con le verdure, in brodo, all’insalata, ecc…

 

4. MERENDA

 

Mangia frutta di stagione o magari uno yogurt con un pò di frutta secca, alterna in base a cosa hai mangiato a colazione.

Se hai una centrifuga o un estrattore, fai un bel succo ACE o un mix di sedano, zenzero e carote.

 

5. CENA 

 

La cena come gli altri pasti è molto importante, ma non ti appesantitre troppo, cerca di mangiare almeno due ore prima di andare a dormire e prediligi verdura cotta ( non stracotta ) e legumi o se preferisci delle uova o dei formaggi magri.

 

PS: cercare di camminare a piedi il più possibile e magari prima di adare a dormire fai una serie di addominali 😉

X
You don't have permission to register