Instagram Streaming
info@natwo.it +39.3471856724

Le rughe… non solo un danno da invecchiamento!

Col termine -ruga- noi intendiamo una alterazione cutanea in cui la regolarità della superficie viene modificata da delle “depressioni”.

Queste “depressioni” possono essere presenti solo in movimento oppure anche a riposo, la distinzione è importante  Esistono dunque le rughe da espressione, molto sviluppate in soggetti  particolarmente espressivi, quelle da foto-esposizione, le rughe del sonno, e le rughe dovute all’aumento della lassità cutanea, quali il solco nasolabiale e le rughe della commisura labiale

La ruga nasce nel derma, la parte più profonda della pelle, in seguito all’azione di fattori interni ed esterni. Vediamoli…

Microcircolo: la rete di piccoli vasi sanguigni presenti nel derma che nutre le cellule favorendo un corretto ricambio cellulare che si traduce in una cute luminosa. Col passare del tempo la quantità di sangue, di ossigeno e di sostanze nutritive portate alle cellule diminuisce. E si riduce anche l’energia che le cellule stesse hanno a disposizione, così producono minor quantità di collagene e di elastina

Fibroblasti: producono elastina, collagene e glicosaminoglicani, cioè gli “zuccheri” della pelle, precursori dell’acido ialuronico, compongono la matrice di sostegno del derma. Il numero dei fibroblasti diminuisce con l’età e rallenta anche la loro stessa capacità riproduttiva. Il tessuto di sostegno diventa così più lasso, i volumi e i contorni del viso si modificano.

Radicali liberi: in condizioni fisiologiche c’è equilibrio tra la loro generazione e la loro neutralizzazione da parte dei meccanismi antiossidativi di difesa dell’organismo, se prevale la produzione di radicali liberi si viene a determinare un danno, definito stress ossidativo, che, a lungo andare, comporta una progressiva usura che si ripercuote anche sul lavoro dei fibroblasti.

Photoaging: gli  UV ci colpiscono sempre, anche in inverno, è bene quindi usare creme o fondotinta contenti fattori di protezione.

Ormoni. Gli estrogeni aiutano la pelle a mantenere idratazione e turgore. Quando in menopausa si verifica prima una fluttuazione e poi un calo di questi ormoni, la cute diventa più secca. Diminuisce poi l’attività delle ghiandole sebacee, con una riduzione del film idrolipidico che espone maggiormente la pelle agli attacchi dei raggi UV.

Ad ogni modo quando si formano precocemente possono avere diverse cause:

 

  1. non struccarsi: Il trucco e gli agenti inquinanti a cui ci esponiamo durante il giorno otturano i pori, riducendo sensibilmente le quantità di collagene ed elastina
  2. fumo:  il movimento dei muscoli tipico di chi tiene la sigaretta in bocca, e la minore ossigenazione della pelle.
  3. una cattiva alimentazione: povera di sostanze antiossidanti, contribuisce anch’essa ad aggravare l’aging cutaneo
  4. mancanza di collagene ed elastina
  5. perdita di tono
  6. brusche variazioni di peso: perdita di elasticità cutanea
  7. espressioni marcate del viso
  8. troppo sole: oltre a determinare la comparsa di macchie che contribuisce all’aging cutaneo provocando alterazioni del derma
  9. inquinamento
  10. stress: col suo sovraccaricare l’organismo di radicali liberi
  11. acqua troppo calda: può danneggiare la sua barriera protettiva che è fondamentale per la prevenzione delle rughe. Meglio fare docce tiepide per proteggere la pelle e per non irritarla.

 non sei in età di rughe ma le hai? C’è qualcosa da modificare nel tuo stile di vita! Come? Così:

  •  Meno make up.
  •  Alimentazione ricca di omega 3, 6 e 9, il licopene, la vitamine C, A ed E ed i sali minerali.
  •  Fare la sera e la mattina un po’ di ginnastica facciale (massaggiare contorno occhi e labbra, poi guance e fronte quindi dire le vocali in modo esagerato, sollevare le sopracciglia ed abbassarle)
  •  Smettere di fumare
  • Bere più acqua, più succo di pomodoro e più succo di carote, pompelmo, melograno e arance e meno alcol.
  • Fare le maschere antirughe
  •  Usare acqua fredda nel risciacquo, meglio passare un cubetto di ghiaccio sul viso.
  • Lavare il viso una volta al giorno con un infuso di tè verde.

Quali sono gli alimenti indispensabili per contrastare l’invecchiamento cutaneo?

  •  frutta, verdura, cereali e carboidrati complessi, sempre di stagione, sono antiossidanti naturali che contengono vitamine e sali minerali.
  • I legumi riducono l’assorbimento degli zuccheri e apportano proteine vegetali.
  • Le proteine mantengono tonica la pelle e sono fondamentali per l’assimilazione del ferro, indispensabile per il benessere di unghie e capelli. Troppe però la danneggiano rendendola disidratata.
  •  spezie come paprika, zenzero, curcuma, rafano, peperoncino: riducono l’utilizzo del sale, insaporiscono in modo sano e sono antiossidanti.

 

da evitare:

  • L’abuso di carboidrati semplici come farine bianche e zucchero

GLI ALLEATI DELLA PELLE:

Tra gli alleati top ci sono sicuramente i prodotti della nostra linea che puoi visionare e/o acquistare ai seguenti link:

  1. Crema Giorno Antiossidante Antirughe al fico d’india e olio di pistacchio
  2. Crema notte antiossidante antirughe al triplo ialuronico
  3. Attivo Acido Ialuronico
  4. CREMA CONTORNO OCCHI
  5. Acqua micellare all’arancia rossa
  • vitamina A, contenuta nella frutta e verdura gialla e rossa, nei frutti di bosco,  nei formaggi e nel burro (questi ultimi due con moderazione)
  •  vitamina E contenuta principalmente nella frutta secca, nelle uova e nel pesce;
  •  vitamina C contenuta negli agrumi.
  •  licopene, è contenuto nei pomodori, carote, meloni e frutta gialla e rossa.
  •  resveratrolo è presente nel vino rosso, nell’uva rossa e nelle arachidi.
  • quercetina nelle mele e nella cipolla rossa.
  • luteina negli spinaci così come tutte le verdure tra cui broccoli, cavoli e porri.
  •  vitamina K contenuta nella verza, soia, ceci e tè verde,È un antiemorragico naturale
  •  vitamina D, prodotta dalla pelle e attivata dal sole, la troviamo anche nel pesce azzurro e nel latte.
  • vitamina B3 contenuta nella crusca, salmone e tacchino, favorisce il rinnovamento della pelle.

clicca il link qui in basso per scoprire come combattere le rughe <3

5 maschere viso antirughe da fare in case: semplicissime e potenti!

X
You don't have permission to register