Instagram Streaming
info@natwo.it +39.3471856724

 

Spesso capita di ritrovarsi in periodi di disturbi intestinali e stipsi.

A volte non si riesce a trovare una soluzione pratica al problema.

Noi di NaTwo  cerchiamo sempre di consigliare rimedi naturali, e con i nostri 10 alimenti utili vedrai che in poco tempo ritornerai in forma.

Esistono degli alimenti che per il loro alto contenuto di fibre vengono definiti dei veri e propri lassativi naturali, scopriamoli insieme

 

10 alimenti utili

 

1. Acqua

Due bicchieri di acqua tiepida 10 min prima di fare colazione, aiutano a regalorazzire l’intestino ed a non avere più problemi di stipsi.

 2. Frutta

Fai colazione con frutta ricca di fibre, come: banane mature, kiwi, mango, cachi, mele, pesche, angurie, pere e meloni.

Le prugne e fichi disidratati sono un buon lassativo naturale da mangiare a merenda o a metà mattinata.

3. Verdura

Le verdure in generale sono ricche di fibre e possono essere consumate come più vi piacciono, ma quelle che stimolano maggiormente l’intestino sono: zucchine, cavoli, bietole, lattuga e spinaci

4. Yogurt con probiotici

I fermenti probiotici a differenza del Lactobacillus bulgaris e dello Streptococcus termophilus, riescono a sopportare indenni l’acidità dei succhi gastrici, a sopravvivere ed a riprodursi nel tratto gastrointestinale.

Essendo, generalmente, batteri già presenti nel corpo umano, essi riescono a riportare la flora batterica ad una condizione di normalità, nel caso quest’ultima sia stata compromessa a causa di cure con antibiotici oppure da alimentazione scorretta.

I fermenti probiotici esercitano, inoltre, un’azione positiva in molti processi della digestione, prevenendo infezioni intestinali ed aggressioni da parte di funghi.

Rafforzano il sistema immunitario e producono le batteriocine, i cosiddetti “antibiotici naturali”.

I principali fermenti probiotici aggiunti nel processo di fermentazione sono i seguenti: Lactobacillus acidophilus, Lactobacillus casei, Lactobacillus lactis, Bifidobacterium bifidum.

Uno yogurt che consiglio è quello greco della FAGE

 

Gli yogurt che troviamo al supermercato, anche quelli di alta qualità come lo yogurt greco Fage,  tra gli ingredienti, non indicano più i batteri benefici presenti nel prodotto.

Si limitano a scrivere “fermenti lattici vivi” pur contenendo diversi probiotici (come nel caso dello yogurt FAGE) tra cui L. Acidophilus, Bifidus, L. Casei, oltre a L. Bulgaricus, S. Thermophilus.

A volte è necessario dunque informarsi bene, magari scrivendo direttamente alla casa produttrice dello yogurt, per capire se l’alimento contiene davvero probiotici.

5. Crauti

I crauti si ottengono dalla fermentazione lattica di foglie di cavolo tagliate finemente.

Per godere dei benefici dei crauti, assicurarsi di scegliere quelli non pastorizzati. La pastorizzazione uccide i batteri vivi e attivi.

6. kefir

7. Semi di lino

Per avere risultati contro la stipsi si devono consumare tritati, sono gustosi e molto efficaci.

Svolgono un’azione lenitiva e rinfrescante della flora intestinale e possono essere utilizzati anche per tempi prolungati senza effetti indesiderati o dipendenze funzionali.

8. Tempeh

il tempeh è un altro alimento probiotico derivato dalla fermentazione dei semi di soia che fa bene all’intestino stimolandolo.

Lo trovate nei negozio biologici o nei supermercati orientali.

9.  Cereali integrali

I cereali integrali avendo un alto contenuto di fibre e molti più nutrienti risepetto ai cereali raffinati, favoriscono il corretto funzionamento intestinale 

10.  Miso

Altro alimento proveniente dall’ Oriente e derivato dalla fermentazione di vari cereali.

Per farvi capire meglio, è una sorta di dado vegetale  non compattato in cubetti.

 

PER CONCLUDERE VI CONSIGLIO LA TISANA LASSATIVA NATWO PHARMA 

la trovale al seguente link —> TISANA LASSATIVA: Segreto di Leggerezza

X
You don't have permission to register